Tarocchi on line gratis

L`EREMITA

Un vecchio barbuto, vestito di una tonaca, che cammina appoggiandosi a un bastone e tiene in mano una lanterna. È il simbolo del cammino iniziatico che richiede forza e riservatezza, consapevolezza di se stessi e del mondo che ci circonda.

SIGNIFICATI DIVINATORI: La lamina invita a meditare sul tempo ineluttabile: così il presente che tanto ci angustia tende a mostrarsi meno nero ed oscuro. Suggerisce anche di allontanarsi momentaneamente dal frastuono del mondo e ricercare nel profondo, con la meditazione ed il silenzio una realtà personale più vera. Se riferito a un protagonista l`Eremita allude ad una persona influente che può essere positiva, può operare in campo medico, psicoanalitico, ostetrico o comunque nell`ambito di una scienza meticolosa e precisa. Il consiglio della carta è prudenza, circospezione, silenzio, discrezione, riservatezza e capacità di mantenere un segreto. Se la carta compare in posizione negativa può significare mente dubbiosa, paurosa, tormentata da scrupoli che portano a tristezza, scetticismo, pessimismo e aridità. Oppure può simboleggiare una persona nemica caratterizzata da diffidenza, egoismo, temperamento malinconico o saturnino. Siate prudenti e non buttatevi a capofitto nella situazione che state vivendo, poiché questa carta consiglia prudenza, esprimendo nel contempo il concetto di occultismo e sevetezza. E la trama invisibile dell`organismo ancora da costruire, è il patrimonio genetico che viene dal passato, ma per giungere a compimento ha bisogno di essere eseguito con enorme precisione e questo si lega alla lentezza e alla pazienza. Potrete ottenere ciò che desiderate solo non bruciando i tempi e non forzando la volontà: ciò vale per ogni circostanza che state analizzando; quindi, anche in magia ci vogliono prudenza e pazienza, soprattutto perché i tempi di reazione previsti da questa carta sono molto lunghi.

LAVORO - AFFARI: L'Eremita rappresenta la necessità di essere riservati quanto più possibile e autonomi nel svolgere le proprie attività. In campo professionale suggerisce di non condividere i propri piani con gli altri.

AMORE: L'Eremita indica una relazione solida all'interno della quale vi è un rispetto reciproco delle proprie sfere personali.